• Home
  • Blog
  • MicroNIR
  • Ottimizzazione di un processo di essiccamento di un polimero micronizzato attraverso la spettroscopia MicroNIR

Ottimizzazione di un processo di essiccamento di un polimero micronizzato attraverso la spettroscopia MicroNIR

Venerdì, 09 Novembre 2018 09:13 Scritto da

Nell’industria di polimeri spesso nell’utilizzo di polveri micronizzate è necessario ridurre la presenza di umidità per evitare fenomeni di agglomerazione che causano problemi di dispersione in processo.
Attraverso un sistema di essiccazione a letto fluido si raggiungono specifiche molto elevate, il controllo della specifica avviene con un campionamento manuale e relativa misura con termobilancia.

Spesso le tempistiche settate sull’essiccatore sono frutto dell’esperienza degli operatori e vengono ottimizzate esclusivamente fermando il processo ed effettuando il relativo controllo manuale, ma prodotti anche leggermente diversi possono avere tempi di essiccamento differenti.
Per questo motivo, l’utilizzo di un sistema MicroNIR in grado di controllare in tempo reale i parametri come umidità, granulometria, ecc. risulta ideale per rendere efficiente il processo e ottimizzare la lavorazione a batch.

Nell’esempio riportato di seguito viene seguito un processo di essiccazione di un polimero micronizzato con granulometria dell’ordine dei pochi micron, nel quale si evidenzia l’efficienza delle tempistiche di processo. Il sistema MicroNIR con sonda in riflessione viene inserito attraverso una flangia all’interno dell’essiccatore e con un opportuno software di controllo può interfacciarsi con il sistema di controllo per gestire il fine ciclo al raggiungimento della specifica richiesta.

SPETTRI NIR COSì COME ACQUISITI BATCH 1

SPETTRI NIR IN DERIVATA PRIMA BATCH 1

PCA BATCH 1 (ANDAMENTO PROCESSO DI ESSICCAZIONE)

SPETTRI NIR COSì COME ACQUISITI BATCH 2

SPETTRI IN DERIVATA PRIMA BATCH 2

PCS BATCH 2 (ANDAMENTO PROCESSO ESSICCAZIONE)

PROIEZIONE PCA BATCH 2 SU BATCH 1

CONCLUSIONI:
Attraverso il controllo con tecnologia MicroNIR è possibile ottimizzare un processo di lavorazione come l’essiccamento, effettuando una misura in tempo reale. Interfacciando il sistema di misura MicroNIR con il sistema di controllo dell’impianto è possibile utilizzare i dati prodotti per effettuare gli opportuni accorgimenti di ottimizzazione con conseguente riduzione dei costi produttivi.

Contattaci per informazioni sul MicroNIRTM

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione e bloccare i Cookie, consulta la nostra informativa.