PBT rinforzato con fibra di vetro - Proprietà Dinamico-Meccaniche

Giovedì, 14 Dicembre 2017 14:21 Scritto da

Un PBT rinforzato con 30% di fibra di vetro (orientamento parallelo e perpendicolare alla fibra) è misurato in flessione su 3 punti a 1 Hz e a 2 K/min. Si ottengono valori considerevolmente elevati di rigidità e la diminuzione dell’onset di E' (43°C) nell’orientamento parallelo (linea continua).

I valori di tanδ sono perciò inferiori. I picchi di tanδ sono alla stessa temperatura.

La fibra di poliestere analizzata in tensione mostra rilassamenti a bassa temperatura, che possono essere valutati attraverso l’onset di E' od i picchi di E'' e tanδ. La transizione vetrosa inizia a 75°C. Il modulo elastico decresce da circa 4.200 MPa a 200 MPa. (misurazione con DMA 242 E Artemis)

Miscela elastomerica SBR — Proprietà Dinamico-Meccaniche
L’influenza della frequenza è dimostrata nell’esempio di una miscela di gomma SBR. Come previsto, aumentando la frequenza, la Tg (valutata ad 1 Hz) viene spostata ad una maggiore temperatura e si ottengono valori maggiori di E' (misure multi-frequenza in flessione vincolata su due punti a 2 K/min).

Con una misura multi-frequenza, si possono ottenere frequenze oltre il campio di misura del DMA utilizzando il metodo della superimposizione. Utilizzando l’equazione Williams-Landel-Ferry (WLF) valori quali E' e tanδ possono essere estrapolati fino a 100.000 Hz ad una certa temperatura di riferimento (qui -20°C). (misurazione con DMA 242 E Artemis)

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione e bloccare i Cookie, consulta la nostra informativa.